twitter facebook picasa youtube

Autostop generation

Aneddoti, interviste e ricordi di strada

Patrizia De Rossi, Mauro Alvisi

Quante parole sono state scritte sulla generazione degli anni Settanta, quella che voleva la fantasia al potere, che sognava un mondo migliore, che preferiva far l’amore piuttosto che la guerra? A distanza di quasi cinquant’anni, quei ragazzi sono cresciuti e “hanno messo la testa a posto”, ma quante storie restano ancora da rivelare? Mauro Alvisi e Patrizia De Rossi hanno scelto di ricordare e raccontare un aspetto particolare e straordinario di quei giorni: il viaggio in autostop. Che non era, in effetti, solo un modo di viaggiare “gratis”, ma una vera e propria filosofia di vita nata dalla scelta di stare sulla strada, di incontrare e convivere, seppure per un breve momento, con gli altri. Attraverso un collage fatto di ricordi, frammenti di vita e aneddoti narrati in prima persona da personaggi del mondo della cultura, dello sport e della politica, gli autori ricostruiscono un quadro assolutamente inedito e divertente di un fenomeno che ha fatto epoca, è (quasi) scomparso e ora sta tornando clamorosamente “di moda”.

2015, Ultra
192 pagine

Acquista ora